10 posti sottovalutati che devi assolutamente visitare

Nella scelta di una destinazione di viaggio, siamo spesso influenzati dalle foto che vediamo su Instagram dei travel blogger più in voga, ritratti in pose fotografiche da modelli in luoghi esotici, stupendi e, guarda caso sempre poco affollati (o almeno così ci fanno credere). La realtà è che spesso quei posti di tendenza soffrono di…

5 motivi per cui mi sono innamorata del Sudamerica

Quando salii per la prima volta su un aereo diretto in Sudamerica, non sapevo in realtà a cosa andassi incontro. Avevo letto guide, mi ero informata, avevo visto foto e video e pensavo di essere preparatissima ad affrontare tutto quello che mi aspettava dall’altro lato dell’oceano. La verità è che nella mia testa c’era solo…

Roma in 1 giorno: itinerario classico a piedi

Ho aperto questo blog nel 2016, vi ho portati con me in giro per il mondo e forse vi sembrerà assurdo che io non abbia ancora scritto nulla su Roma, a mio parere la regina indiscussa di tutte le città, con un patrimonio artistico, storico e culturale immenso e distante solo pochi chilometri da casa…

5 Paesi da visitare una volta nella vita

Ci sono dei posti nel mondo che mi affascinano da sempre e che ho da tempo nella mia personale lista dei Paesi da visitare almeno una volta nella vita. Ovviamente se potessi andrei ovunque, esplorerei anche i luoghi più reconditi del nostro bellissimo pianeta e probabilmente, se un giorno dovessi vincere alla lotteria, lo farei….

5 posti da non perdere nella Tuscia

La Tuscia è un territorio che comprende il Lazio settentrionale ed alcuni territori di confine tra Toscana e Umbria. Il termine “Tuscia” non è altro che un sinonimo di Etruria, entrambi i termini si riferiscono alla terra originariamente abitata dagli etruschi, detti appunto anche “tusci”. Giuro che non lo dico perché sono di parte, visto…

Guida salva-viaggi

Hai finalmente deciso di fare un viaggio all’insegna dell’avventura, affidandoti completamente a te stesso/a, senza l’appoggio di nessuna agenzia e adesso stai per farti prendere dal panico? Tranquillo/a, succede a tutti. Basta solo un po’ di organizzazione. Anni di esperienza di viaggi all’estero, in cui mi è successo di tutto (mi hanno derubato, mi sono ammalata, sono finita in ospedale nei posti più assurdi del pianeta, mi sono persa, ecc.) mi hanno portato alla decisione di scrivere una guida salva-viaggi, in cui puoi trovare tutto, ma proprio tutto quello a cui devi pensare prima della partenza (anche ciò che non avresti mai immaginato che ti potesse servire). Quindi, prendi appunti e niente panico!

10 libri che ti faranno girare il mondo

Ho sempre vissuto in due mondi: uno è quello reale, fatto di persone in carne ed ossa, di città, di studio, di viaggi e lavoro. L’altro è quello dei libri, un mondo che mi accompagna da quando sono piccola, che mi permette di vivere un milione di altre vite, di esplorare nuovi orizzonti, di emozionarmi con le storie di personaggi fantastici e di viaggiare ovunque senza muovermi dalla mia camera. I libri mi accompagnano da tutta la vita.In questo momento storico in cui siamo costretti a passare molto tempo in casa, vi propongo 10 libri che vi permetteranno di scoprire 10 Paesi diversi, in 5 diversi continenti. A voi la scelta, buona lettura e buon viaggio!

5 motivi per cui amo Torino

Ricordo quale fu la prima cosa che subito mi colpì: la bianchezza. Abituata alle città medioevali, come Bologna, dove ho vissuto per un periodo, così scure, cupe e dalle pareti color mattone, che non riflettono la luce del sole, rimasi meravigliata dai colori tenui dell’architettura rinascimentale torinese. Le strade grandi, luminose ed i portici così eleganti mi conquistarono subito. Anche se, come scoprii in seguito, il carattere alto-borghese di Torino è solo uno dei lati di questa città così eclettica,

Come soddisfare la fame di viaggi durante la quarantena

In questo momento, con una pandemia in corso ed in pieno lockdown obbligatorio, immaginate che per chi soffre di “mal di casa”, la situazione può rivelarsi drammatica. Perché è vero che si può sopravvivere senza aerei, jet-lags, valigie da fare e disfare, tramonti sul mare, cibi locali ed avventure, ma noi viaggiatori ne abbiamo bisogno per sentirci vivi. Così ho pensato di elencare una serie di attività che durante la quarantena mi hanno aiutato a rimanere a galla e ad evitare un crollo nervoso.

Il deserto-non deserto della Tatacoa

Credo che sia arrivato il momento di parlarvi di uno dei luoghi più belli, incredibili ed allucinanti che abbia mai visto. Si tratta di un deserto che non è un deserto. Proprio così, un posto unico sul nostro globo terracqueo che si trova nel cuore della Colombia, precisamente nella regione di Huila, a pochi minuti dal comune di Villavieja (a circa 6 ore di viaggio in auto dalla capitale Bogotà). Lo so che vi starete chiedendo: se lo chiamano deserto, ma non è un deserto, allora che deserto è? Ebbene, il deserto della Tatacoa non è altro che un silenzioso bosco tropicale secco che ricopre una superficie di 330 km2.